.
Annunci online

  dalmiopuntodivistacon [ considerazioni, opinioni e ricordi di una professoressa in pensione ]
         

Perchè pubblico il mio Diario

Con questi chiari di luna che illuminano una scuola “sgarrupata” ed inefficiente ho pensato che la mia testimonianza reale, perché scritta per liberare nell’inchiostro il veleno o la disperazione o anche l’allegria delle mie giornate, possa mettere in luce quell’impegno, sottovalutato non solo dal punto di vista economico ma anche da quello morale, che fa di una persona “un insegnante” e di una scuola un “luogo di crescita civile e culturale”, senza i proclami vuoti di contenuto di classi politiche prive di intelligenza logica.

Seguirò, riportando le pagine del mio diario di un “qualsiasi” anno di scuola, il procedere del tempo.

Naturalmente son situazioni di parecchi anni orsono che ho deciso, con un po’ di imbarazzo per lo specifico tono autobiografico, di pubblicare in questo spazio che è diventato il mio diario virtuale, sperando che il giudizio non sia troppo severo.

Scuola Maltrattata..1° e 2° puntata.

Dal mio diario ..3° puntata.

Dal mio diario ... 4° puntata

Dal mio diario ... 5° puntata

Dal mio diario ... 6° puntata

Dal mio diario ... 7° puntata

Dal mio diario ... 8° puntata

Dal Mio Diario : Intermezzo...

Dal mio diario ... 9° puntata

Dal mio diario ... 10° puntata

Dal mio diario ... 11° puntata

Dal mio diario ... 12°...

Dal mio diario ... 12°...II°

Dal mio diario ... 13° puntata

Dal mio diario ... NATALE...

Dal mio diario ... 14° puntata

Dal mio diario ... 15° puntata

Dal mio diario ... 16° puntata

Dal mio diario ... 17° puntata

Dal mio diario ... 18° puntata

Dal mio diario ... 19° puntata

Dal mio diario ... 20° puntata

  LIBERA DI SCRIVERE !

la legge è uguale.JPG

free bloggerC3.jpg


19 dicembre 2008

DIETROLOGIA.. DA FACCE DI.. !

 Babies_2.jpgQuand’ero all’Università c’era un modo per definire quelli che facevano solo stupidate e aprivano bocca per darle fiato, ed era che pensavano con il “lato b”.Di questi tempi visto che siamo sommersi da “facce di bronzo”, per usare un’espressione educata, guarda caso osservo il dilagare da parte loro della “dietrologia”.Se hanno la faccia da.., pensano con il.., logico che facciano dietrologia!
Prendiamo per esempio le “vicende della giustizia”..."Siamo aperti alle eventuali suggestioni dell'opposizione. C'è l'urgenza di fare questa riforma anche perché si è scatenato di nuovo il meccanismo mediatico-giudiziario delle intercettazioni e delle indagini. Credo che questo non sia positivo per il Paese e mi auguro che queste accuse rivolte ad amministratori della sinistra possano essere ridimensionate".
Aperti? Alle suggestioni? Ma mi prende per il “lato b”??<< Suggestione è : fenomeno psicologico per cui un individuo è indotto inconsciamente a modificare il proprio modo di credere e di pensare in relazione all'influenza che esercita su di lui la volontà altrui..>>   Non mi pare corretto pensare che l’essere in oggetto ed i suoi sodali si facciano suggestionare. Cavoletti di Bruxelles! Tutt’al più varrebbe il contrario! Poi, guarda caso, esce il meccanismo mediatico-giudiziario . Un vero esperto nell’uso improprio dell’informazione che come il bue dà del cornuto all’asino. "Stare con un campione del giustizialismo come Di Pietro è la prova che la sinistra del Pd è ancora essa stessa una sinistra giustizialista. Io ho sempre pensato che quello del Pd con Di Pietro sarebbe stato un abbraccio mortale. ..". Edu40.jpg 
Giustizialismo..? Vado a vedere di che si tratta sull’enciclopedia :
<< giustizialismo: modello dittatoriale con limitazione delle libertà degli oppositori e organizzazione verticale del partito, però con l'accento sui temi della giustizia sociale, della ricerca del sostegno del proletariato e delle organizzazioni sindacali, dell’impulso all'industrializzazione, dell’aumento dei salari operai, delle casse pensionistiche e del sistema previdenziale.>> 
Quindi tra giustizia e giustizialismo il legame è per lo meno opinabile. Essere definito giustizialista non è poi tanto male. Non condivido il “modello dittatoriale”, ma che ci sia una limitazione della libertà degli oppositori LADRI mi sembra per lo meno corretto, mentre ben altra concezione di libertà hanno coloro che parlano, ed esattamente intendono la LIBERTA ’DI RUBARE.
Poi gli abbracci mortali sono classici di chi usa avvinghiare per farsi scudo dai propri disastri. Quali? Ultime di stampa : Il Ponte di Messina : Il progetto del Ponte? Disegnato sul quaderno Lunghi tratti di biro su alcuni fogli per un'opera che costerà miliardi E tra i progettisti dell'opera sullo Stretto spuntano i nomi dei valutatori..  esondazione-tevereC.jpgChe faccio? Rido?.. Finché la scuola verrà trattata come una pezza da piedi, giusto sul quaderno… e d’altronde se mi garantisci che ci mangio posso sprecare la carta per i progetti, altrimenti basta il quaderno, poi si mette a posto.. Approssimativamente .. basta che approssimativamente regga.
A proposito di scuola, altro soffitto intesta agli studenti a Biella. Non c’era di mezzo il figlio di alcun parlamentare. Quindi è stato uno spiacevole incidente, i ragazzi non sono gravi..
Cacio sui maccheroni :…”ROMA (19 dicembre) Bertolaso annuncia le dimissioni: «Per la protezione civile pochi fondi»” !!
I soldi per il ponte si, quelli per l’edilizia scolastica no.
E neppure per quei due poveri vecchietti ultrasettantacinquenni, lei 450 € lui 480 € al mese, usufruttuari della casa in cui vivono, ma anche usufruttuari del garage, definito bene di lusso, quindi non rientrano tra coloro che hanno diritto ai 40 € della cartuccella di povertà. Hanno il garage.. (per la cronaca non guidano più!) Da una lettera al Messaggero.
Chissà se i due vecchietti avranno la fortuna di attraversare quel ponte, magari prima che crolli!



sfoglia     novembre        gennaio
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom