.
Annunci online

  dalmiopuntodivistacon [ considerazioni, opinioni e ricordi di una professoressa in pensione ]
         

Perchè pubblico il mio Diario

Con questi chiari di luna che illuminano una scuola “sgarrupata” ed inefficiente ho pensato che la mia testimonianza reale, perché scritta per liberare nell’inchiostro il veleno o la disperazione o anche l’allegria delle mie giornate, possa mettere in luce quell’impegno, sottovalutato non solo dal punto di vista economico ma anche da quello morale, che fa di una persona “un insegnante” e di una scuola un “luogo di crescita civile e culturale”, senza i proclami vuoti di contenuto di classi politiche prive di intelligenza logica.

Seguirò, riportando le pagine del mio diario di un “qualsiasi” anno di scuola, il procedere del tempo.

Naturalmente son situazioni di parecchi anni orsono che ho deciso, con un po’ di imbarazzo per lo specifico tono autobiografico, di pubblicare in questo spazio che è diventato il mio diario virtuale, sperando che il giudizio non sia troppo severo.

Scuola Maltrattata..1° e 2° puntata.

Dal mio diario ..3° puntata.

Dal mio diario ... 4° puntata

Dal mio diario ... 5° puntata

Dal mio diario ... 6° puntata

Dal mio diario ... 7° puntata

Dal mio diario ... 8° puntata

Dal Mio Diario : Intermezzo...

Dal mio diario ... 9° puntata

Dal mio diario ... 10° puntata

Dal mio diario ... 11° puntata

Dal mio diario ... 12°...

Dal mio diario ... 12°...II°

Dal mio diario ... 13° puntata

Dal mio diario ... NATALE...

Dal mio diario ... 14° puntata

Dal mio diario ... 15° puntata

Dal mio diario ... 16° puntata

Dal mio diario ... 17° puntata

Dal mio diario ... 18° puntata

Dal mio diario ... 19° puntata

Dal mio diario ... 20° puntata

  LIBERA DI SCRIVERE !

la legge è uguale.JPG

free bloggerC3.jpg


24 luglio 2008

CHE PRESA PER IL CU..!!!!

La manovra economica sta per essere approvata con i tagli che ricadranno sicuramente sul sociale, a partire dalle scuole pubbliche, (alla scuola vengono tagliati 8 miliardi di euro con una riduzione di 100 mila insegnanti e 43 mila lavoratori. Ma non si farebbe prima a dire che si vuole solo la scuola privata e che a scuola ci vadano solo i figli di papà?).
Ma in compenso si riporta in vita una mammella da ciucciare come la Banca del Mezzogiorno che nasce con cinque milioni di fondi statali ma deve poi aprirsi ai capitali privati, già, forse quelli capaci di fagocitare anche il midollo delle ossa dei poveri contribuenti.
Non parliamo poi dei 500 milioni di euro per il 2008 per superare il deficit di liquidità del comune di Roma. Alemanno è il nuovo commissario straordinario del governo.
Per non parlare dell’Alitalia che, guardacaso doveva essere salvata ed invece è destinata a fallire per poter essere comprata dai soliti furbi che, scansati i debiti, messo “in saccoccia” allo stato il fatto del “prestito” di 300 milioni di euro, (oltre ai 2 milioni e trecentomila euro di perdita che ha nel frattempo accumulato per giorno di ritardo sul passaggio), si impadroniscono di rotte e parte sana dell’azienda, mandando letteralmente a gambe all’aria qualcosa come 5000 persone (con l’indotto familiare annesso!) ..!! Olè !!
Nel frattempo sotto sotto passa il piccolo fatterello : per le spese del Senato SALTANO I TAGLI, (CORRIERE DELLLA SERA - Aggiornato alle 18:25 giovedì 24 luglio 2008 ) anzi c’è un aumento, ma piccino, hanno fatto il possibile.. “la spesa per gli stipendi,(del personale) invece di diminuire, salirà ancora: dell'1,14%. E non basta. La somma dei costi per il personale in attività e per i pensionati, che beneficiano come i dipendenti degli aumenti retributivi, ha raggiunto il 42,92% delle uscite complessive, contro il 42,74% del 2007 e il 41,52% del 2006.” … “Quest'anno, poi, c'è anche la ciliegina sulla torta dei nuovi vitalizi a 57 parlamentari non rieletti e dei 7 milioni 251 mila euro per pagare gli «assegni di solidarietà» (si chiamano proprio così) ai senatori che hanno perso il posto.”…ci sono poi le spese per i “servizi” : “Il costo per i servizi di ristorazione, per esempio cresce dello 0,76% a 2,8 milioni. Quello per le pulizie e il facchinaggio aumenta invece del 6,53%, da 4,3 a 4,6 milioni. La bolletta dell'acqua, poi, non si schioda dai 300 mila euro. Mentre la spesa per «servizi informatici e riproduzione » si incrementa addirittura del 13,44%, raggiungendo 9,3 milioni.” !!!!
310052644.jpgSE NON È UNA PRESA PER IL CU.. QUESTA!!!!

P.S. : Nel frattempo campeggia in prima pagina la dichiarazione di un politico di rango : «Io perseguitato e infangato per anni: chi mi risarcirà per danni d'immagine nel mondo?»
…..E a NOI chi risarcirà i danni provocati da tanti inetti privi di scrupoli e di decenza?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. senato tasse tagli manovra economica

permalink | inviato da AnnaSerenity il 24/7/2008 alle 20:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



27 giugno 2008

LE PEZZE AR CU…

Cazzarola!! Non li ho mai apprezzati quei pantaloni sdruciti e rappezzati, con strappi che permettono di intravedere la pelle sottostante o nei ragazzi le cosce irsute.
Ma ora comincio a capire il meccanismo.
Si lancia una moda, tutti, “polli”, si abituano a veder girare gente vestita da straccione, ma con 0dda9a2928511cb87dce200ed1bcd903.jpgl’etichetta di grido, poi pian piano si manda l’economia a catafascio, per favorire gli sporchi interessi di una piccolissima percentuale di gente che si arricchisce, e tutti gli altri gireranno con le “pezze al culo” senza fare una piega, tanto ..”è di moda”!!
La Robin-tax.. seee! Robin un tubo! E c’è chi è tanto pirla da crederci!!
I Ricchi sono le moderne incarnazioni di Dracula, succhiano il sangue della gente dopo averla affascinata con parole suadenti e sguardo innocente..
Oh Ciccio! Ma come fai a pensare che possano rinunciare anche solo ad un centesimo del loro tornaconto?
La loro mente è perfettamente in accordo con la termodinamica, cioè ad ogni azione fanno corrispondere una reazione uguale e contraria affinché il sistema rimanga in equilibrio, il loro equilibrio, che non è certo quello concepito dai “normal people”.
Tra l’altro nella finanziaria torna la Banca del Mezzogiorno ! (L'apporto al capitale da parte dello Stato è di 5 milioni, da restituire entro 5 anni.) Evviva!!
La ditta per cui lavoravo tanti anni fa si trasferì in provincia di Latina per succhiare finanziamenti dell’allora “Cassa del Mezzogiorno” ! Olè! L’aumento del petrolio e la tassa sulle plusvalenze dei petrolieri, conducono dritti dritti ad un aumento del prezzo dell’energia, sia quella elettrica , che fa aumentare le bollette, sia del carburante specialmente di quello che serve a chi lavora (pescatori, contadini,autotrasportatori), con sicure ricadute sui prezzi di tutto.
Allora, visto che ogni gradino fa cadere il suo danno sul gradino sottostante, come fosse acqua, io che sono il pavimento su chi cavolo la faccio ricadere? Resto bagnata e basta! Anzi, no, mi becco pure la bronchite, tanto sono sfigata, così passo a pagare qualche tiket!
Ma ai più poveri ( se non erro anche i mafiosi sono praticamente nullatenenti tanto che possono avere il “gratuito patrocinio”) daranno la tessera di povertà prepagata, con la quale andare nei negozi ed ottenere sconti sulle merci.
Cioè con un euro al giorno io, morto di fame per grazia di una massa di mangiapaneatradimento, mi ci compero due terzi di litro di latte o forse meno perché nel frattempo il prezzo è aumentato! E magari ho un paio di figli a carico, magari laureati, ma messi per strada da riduzioni di personale che pescano nei ranghi dei precari. Arì-Olè!!
Ma Che mmè frega! Intanto risparmieremo sui processi almeno per qualche anno, le spiagge saranno più sicure grazie ai militari che le pattuglieranno in divisa antisommossa, Donadoni sarà impalato sulla pubblica piazza e clandestini e venditori abusivi verranno mandati nelle nuove discariche per allineare le ecoballe (cadute ai cittadini) in fila per tre col resto di due!
Yesss.. I am going crazy .. b5fe444d817b225a134ec7dd8e430b87.jpg



sfoglia     giugno        agosto
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom